Apple TV: una nuova rivoluzione?



Negli ultimi giorni sono decisamente aumentate le voci relative alla Apple TV del futuro la quale, a quanto pare, sarebbe addirittura prossima all’arrivo. Secondo alcuni esperti del settore, infatti, le parole di Tim Cook pronunciate durante la presentazione dei dati trimestrali, unite ad alcune novità sul sito ufficiale dell’azienda di Cupertino, sarebbero sufficienti per annunciare in maniera ufficiosa l’avvento di Apple TV come prossimo dispositivo realizzato dall’azienda a marchio Mela.

La Apple TV, infatti, è stata pubblicizzata direttamente sul sito ufficiale dell’azienda: nella sezione Store del sito è possibile addentrarsi nella sezione Acquisti Apple TV ed ivi è possibile anche accedere ad alcuni dispositivi ricondizionati.

La Apple TV, dunque, dopo essere entrata nel novero della protezione Apple Care, amplia ancora di più la sua offerta, segno che qualcosa ormai si muove.

In via più generale, la Apple TV pare voglia diventare una sorta di centro di controllo generale dei device a marchio Mela presenti in casa: iPhone ed iPad, ad esempio, potranno interagire tranquillamente con il dispositivo posto al di sotto della tv, all’interno del quale dovrebbe essere integrato un router vero e proprio.

Rispetto ai modelli precedenti, dunque, la nuova tv della Mela sarà davvero tutt’un’altra cosa. Forse non una rivoluzione vera e propria ma senz’altro un prodotto che interagirà in maniera massima con gli altri device e, ovviamente, con il web.

C’è ancora un bel po’ da fare per scoprire quali saranno i contenuti effettivi dell’offerta televisiva: molti accordi auspicati dalla Apple con i grandi network televisivi pare vadano a rilento. In Primavera, di sicuro, avremo notizie più rassicuranti.

 

appletv_smallsize