CES 2013: Lenovo presenta due nuovi convertibili



Fra le mille conferenze stampa nei casinò di Las Vegas, nel corso del CES 2013, Lenovo ha annunciato due nuovi prodotti che vanno ad aggiungersi alla gamma dei suoi portatili e tablet convertibili. Si tratta del nuovo ThinkPad Helix, un convertibile di fascia alta “stacca e gira”, destinato a un uso professionale nel mondo business e del nuovo IdeaPad Yoga 11S, più potente dei precedenti modelli e definito dalla casa il primo “multimode mini Ultrabook” equipaggiato con i potenti processori Intel e mossi da Windows 8.

Nella presentazione dei prodotti Peter Hortensius, presidente del Product Group e vicepresidente senior di Lenovo, ha detto che la varietà di prodotti offerti nella famiglia dei convertibili offre l’opportunità a tutte le fasce di utenti (consumer, studenti, professionisti eccetera) di trovare il prodotto giusto per le proprie esigenze. “Il ThinkPad Helix”, ha proseguito, “mette nelle mani dei professionisti e degli utenti business due device in uno. Si tratta di un sottile e leggero Ultrabook con un tablet, staccabile, Windows 8. Abbiamo inoltre aumentato la potenza e la produttività del nuovo IdeaPad Yoga 11S mini ultrabook in modo da renderne possibile l’utilizzo in mobilità ovunque”.

Il nuovo IdeaPad Yoga 11S è equipaggiato dalla nuova linea di processori Intel Core i5 a basso consumo di terza generazione. Come per gli altri modelli della famiglia l’utente può scegliere se utilizzarlo come un “normale” ultrabook o, girando lo schermo, usarlo come un tablet. In entrambi i casi offre prestazioni multimediali superiori grazie al sistema audio Dolby Home Theatre e alla scheda grafica Intel integrata. Il display da 11,6 pollici supporta il multi touch a dieci dita ed è dotato della caratteristica precedentemente vista su IdeaPad 13, il Motion Control, che rileva i movimenti delle mani davanti alla webcam per gestire foto, video e altri documenti.

Difficile descrivere a parole le caratteristiche del ThinkPad Helix che ci dà un’idea di come potrebbero essere i piccoli portatili del futuro. Si tratta di un piccolo ultrabook convertibile da 11,6 pollici la cui sezione tablet può essere staccata dalla tastiera diventando il più sottile tablet con tutte le funzionalità dei processori Intel Core di terza generazione. Con un peso di soli 835 grammi si pone fa i più leggeri della sua categoria. Il design “stacca e gira” consente di staccare lo schermo dalla tastiera e di riposizionarlo ruotato di 180 gradi in modo da ottenere uno strumento ideale per le presentazioni, pur avendo il tablet connesso alla sua base, alla tastiera e a tutte le porte aggiuntive.

La disponibilità dei prodotti dovrebbe essere già dalla fine di febbraio per il ThinkPad Helix (con un prezzo base intorno ai 1.500 dollari) e nel mese di giugno per l’IdeaPad Yoga 11S che, è previsto, potrebbe costare circa 800 dollari.

thinkpad-elix