HP Split X2: caratteristiche e prezzi



Il modello HP Split X2 è stato presentato pochi mesi fa ed è in commercio da pochissimo tempo. Al di là dell’aspetto puramente cronologico, chi ha avuto la possibilità di osservarne le caratteristiche è rimasto decisamente sorpreso dalle sue ampie potenzialità.

L’HP Split X2, infatti, è un modello ibrido che si colloca a metà strada fra un tablet ed un laptop. Lo schermo di 13 pollici ne fa, infatti, un tablet molto grande ma al tempo stesso comodo da utilizzare. Il sistema operativo – Windows 8 a 64 Bit, lo rende invece molto più simile ad un notebook vero e proprio e contribuisce senz’altro a collocarlo in fascia media.

A conti fatti, dunque, il modello HP Split X2 è un tablet a cui è stata aggiunta una docking station per renderlo facilmente utilizzabile anche in ambito business. Il modello, inoltre, non può essere considerato un vero e proprio tablet in primis per il peso di 2,2 kg che non lo rende semplice da trasportare.

Da un punto di vista qualitativo, però, il computer risulta davvero di ottima fattura con rifiniture molto curate ed omogenee. La tastiera, ad esempio, è realizzata in modo da agevolare la scrittura e questa, al giorno d’oggi, è una caratteristica da non sottovalutare.

Anche il touchpad si presenta ampio e molto reattivo, segno che l’HP Split X2 non vuol scontentare davvero nessuno. In ultima analisi, l’HP Split X2 è dotato di processore dual core Intel Core i3-4010Y da 1,3 GHz (volendo è possibile scegliere configurazioni più potenti) con 4 GB di RAM e chip integrato Intel HD 4200 per la grafica.

Nel complesso il modello si presenta bene anche se non in grado di ottenere performance da primo della classe.

 

 

HP-Split-x2-Front_0458F2CC