IFA Berlino 2012: Intel fra Ultrabooks, Tablet, Touch, Convertibili …



Nella miriade di novità che si sono viste fin dalle prime ore di IFA Berlino 2012, sembra che uno dei temi più di moda per il settore dell’IT sia quello dei device convertibili. PC che diventano tablet per poi ritornare a essere PC ma anche tablet che si trasformano in laptop per poi ritornare a essere tablet. Sembra che tutti i maggiori nomi si siano lanciati in questo nuovo mercato con una miriade di device di tutti i prezzi, con caratteristiche differenti, di ogni peso e dimensione e via discorrendo.

Naturalmente Intel si muove a suo agio in questo mondo. Gli investimenti fatti fino a questo momento nel settore degli ultrabooks hanno dato una forte spinta all’innovazione e dalle parti di Santa Clara guardano agli sviluppi del settore degli ultrabooks convertibili e alle sue potenzialità con estremo interesse. Le novità viste alla grande festa dell’elettronica di Berlino fra cui spiccano il Lenovo Yoga, il Toshiba Satellite U925t, il Sony VAIO™ Duo 11, l’ASUS TAICHI, e il Dell XPS Duo 12, sono degli esempi di questi nuovi device.

La scelta di un ultrabook convertibile, secondo Intel, è dettata dalla voglia di avere tra le mani un dispositivo che sia al top, sicuro, affidabile, orientato alla produttività ma che, contemporaneamente abbia una dotazione completa di applicazioni, sia leggero e sia, anche, divertente da usare. I nuovi device convertibili vanno oltre la semplice capacità di navigazione e uso di contenuti on line ma si trasformano, a richiesta, anche in strumenti creativi.

Non dimentichiamo inoltre che l’esperienza touch screen può essere molto interessante anche sui classici ultrabooks e laptop. Quelli che li hanno provati finora hanno potuto sperimentare che le gesture possono, dopo pochi minuti di allenamento, sostituire completamente il mouse e il trackpad rendendo l’uso dei nuovi device più rapido e intuitivo. Forse, per dirla con Intel, il reale vincitore, questa volta, è il consumatore che potrà scegliere un dispositivo perfettamente “cucito” sulle sue esigenze, pur mantenendo la perfetta compatibilità con milioni di programmi già esistenti.

Nei suoi stand a IFA Berlino 2012 Intel presenterà una gamma di prodotti dei suoi partner basati sulle tecnologie messe a punto dal colosso dei processori fra cui gli ultimi ultrabooks ad altissime prestazioni e consumi ridotti ma anche i convertibili e i tablet basati sulle sue piattaforme Intel® Atom™ e Intel® Core~.