iPhone 6 avrà uno schermo più grande?



Non c’è giorno in cui non si affronta la spinosa tematica dell’avvento di iPhone 6: senza paura di esagerare, possiamo affermare con assoluta certezza che dal 12 settembre 2013 non si parla d’altro se non del nuovo melafonino della Apple… il bello, però, è che il modello più recente è stato presentato l’11 dello stesso mese di settembre!

Il mondo della tecnologia, si sa, va così ed eccoci ancora oggi a fare il punto su iPhone 6 il quale potrebbe arrivare sul mercato nel prossimo autunno.

In un primo momento, infatti, si era ipotizzato che la Apple anticipasse l’uscita del suo device top di gamma 2014 per far fronte all’offensiva dei rivali. Al momento, però, né Galaxy S5 né Htc One M8 sembrano in grado di superare le prestazioni di iPhone 5S tanto meno di eguagliarle. Per questo, anche in considerazione del fatto che al momento soltanto la Apple ha già sviluppato il Chip ARM a 64 Bit, si è scelto di temporeggiare ancora e presentare l’iPhone 6 nei tempi prestabiliti.

La questione, negli ultimi tempi, si è infatti spostata sulle dimensioni del prossimo device della Apple; in un primo tempo si è ipotizzato che i device potessero essere ancora una volta due: uno da 4,7 pollici ed un altro da 5,5 pollici. Di poi si è invece ipotizzato che quest’ultimo fosse in realtà un iPad Nano e non un nuovo melafonino.

Attualmente, dunque, ciò che appare quasi scontato è che il prossimo iPhone 6 sarà più grande di quello attuale ma non possiamo ancora dire con certezza quale sarà la diagonale.

 

800px-Apple_Store_North_Michigan_Ave_Chicago_IL-2005-10-22_ROTATED