MSI GS70: il notebook ultrasottile per i giochi.



Quando iniziarono a circolare i primi computer portatili dedicati ai video giochi, c’eravamo abituati a vedere laptop spessi anche sei centimetri e dal peso mostruoso. Sistemi come il Razer Blade e il Blade Pro hanno introdotto un design più piacevole alla vista e oggi, con il nuovo MSI GS70, Micro-Star International è pronta ad assumere un ruolo di rilevo in questo particolare mercato. Il nuovo notebook, infatti, è particolarmente sottile ma nasconde nelle linee agili alcune caratteristiche tecniche al top.

Già dal prezzo, parliamo di quasi 1.800 dollari nella versione base, si capisce che siamo di fronte a un top di gamma. Il notebook MSI GS70 è spesso solo 21,5 millimetri, con un peso intorno ai 2,6 chili, ha una dotazione hardware veramente impressionante. Il sistema operativo è Windows 8, il processore è un Intel Haswell Core i7-4700HQ, la scheda grafica, con 2 GB di memoria RAM dedicata, è una Nvidia GeForce GTX 765M e la memoria RAM DDR3L a 1600 MHz è di ben 16 GB.

Lo schermo antiriflesso da 17,3 pollici del notebook MSI GS70 arriva alla risoluzione di 1920 x 1080 pixel ed è possibile avere, per un maggior controllo del gioco in corso, l’uscita su tre display anche a risoluzione 4K grazie alle porte HDMI e Mini Display. Per la connettività, a bordo, troviamo una scheda Killer E2200 Game Networking e una Killer N1202 2×2 (a/b/g/n).

La tastiera SteelSeries porta in dotazione la tecnologia anti-ghosting e la retroilluminazione. Il pacco batterie è composto di sei celle da 120 watt cadauna, ma non sono state fornite informazioni in merito alla durata di una singola ricarica, che certamente dipenderà, in buona parte, dall’impegno che il gioco richiede all’hardware. Molto interessante il sistema per il raffreddamento adottato sul nuovo MSI GS70, composto di due ventole che tirano via il calore dall’alto verso il basso e lo dissipano lateralmente con un angolo di 45 gradi per garantire il raffreddamento senza problemi anche durante le partite più accese.

In questo momento, sul mercato Americano, sono disponibili due versioni del notebook MSI GS70. La più piccola è dotata di un disco a stato solido SSD da 128 GB e un HDD da 750 GB mentre il fratello maggiore ha un SSD Raid da 128 GB e un disco fisso da 1 terabyte. Analizzando la posizione sul mercato bisogna dire che il GS70 si colloca abbastanza bene, offrendo, per esempio più RAM del Blade Pro e, anche se manca il trackpad LCD presente sul rivale, il suo prezzo risulta nettamente inferiore.

msi-gs70-0