Nexus 7: il tablet per Google Play



Se n’è parlato tanto in questi giorni che un eventuale “due di picche” da parte di Google avrebbe scatenato una vera e propria tempesta sul web. Ma Google non ha deluso nessuno e, nel corso del “Google I/O 2012” di San Francisco ha sollevato i veli sul suo Nexus 7, il tablet in grado di spiazzare tutti i concorrenti iniziando da Apple ma che potrebbe dare una buona spallata anche ad Amazon e Microsoft.

Leggerissimo, solo 340 grammi, Nexus 7 batte buona parte della concorrenza per portabilità con le sue dimensioni di soli 198,5 x 120 x 10,45 mm, mentre il processore Tegra-3 con la CPU quad-core e la GPU a dodici core lo rendono velocissimo anche sui giochi dalla grafica più spinta che il display touch screen da 7 pollici con una risoluzione HD 1280 x 800 riuscirà a riprodurre alla massima fedeltà.

Insomma, come affermato nel blog italiano di Google “Nexus 7 è stato progettato proprio per far stare tutto il meglio di Google nel palmo della vostra mano”. Grazie alla telecamera frontale sarà possibile fare videochiamate e videoconferenze ma anche gli “Hang Out” su Google+ fino al massimo di 10 amici, utilizzare Chrome alla massima velocità e, per restare in comunicazione, utilizzare tutte le funzioni di Gmail.

Prodotto da Asus il nuovo Nexus 7 ha nel case una batteria da oltre 4 Ah che dovrebbe garantire un’autonomia, anche “spingendo al massimo” di circa otto ore. È presente, come sui migliori smartphone, la porta mini HDMI e la mini USB oltre al supporto per le schede di memoria microSD. Manca una connessione 3G ma la presenza del modulo Wi-Fi b/n/g consentirà di utilizzare i tanti Hot Spot sulla rete o di agganciarsi al World Wide Web sfruttando l’hot spot del telefonino.

Il prezzo del modello da 16 GB per i mercati degli Stati Uniti, Canada inglese e Australia è fissato in 199 dollari (in USA) e le prime consegne sono previste, come per Android 4.1 Jelly Beam e Nexus Q, per la metà di luglio. Nel prezzo di acquisto sono inclusi alcuni film, libri, riviste e brani musicali precaricati e un credito di 25 dollari da spendere, per un periodo limitato, per gli acquisti su Google Play.

nexus 7