Nod32 Italiano: caratteristiche e prezzi



Il noto antivirus, NOD32, in questi giorni è tornato sulla cresta dell’onda. Se, infatti, molti utenti si sono avvicinati al sistema solo negli ultimi tempi e ne stanno scoprendo caratteristiche e peculiarità, tanti altri ne sono dipendenti già da un bel po’ di tempo.

Da diversi mesi, tra l’altro, le cose sono cambiate. La versione 2.7 di ESET NOD32, infatti, dallo scorso 1 febbraio non ha ricevuto più aggiornamenti validi. Del resto, al posto della 2.7, è possibile installare una versione decisamente più recente: parliamo di ESET NOD32 Antivirus 4.2.

Dunque, tutti coloro i quali sono regolarmente registrati e dotati di licenza di utilizzo valida, possono installare tranquillamente la nuova versione giacché nome utente e password sono utilizzabili senza problemi. L’Antivirus può essere utilizzato su sistemi operativi Windows (Seven, Vista, XP, 2000, NT) e porta al suo interno tantissime innovazioni riguardanti la gestione dell’interfaccia e la tutela dei dati sensibili presenti sui personal computer degli utenti comuni.

Tra le tante novità, troviamo la possibilità di utilizzare l’antivirus anche su sistemi Linux e Mac OS X. In particolare per ciò che riguarda il sistema operativo della Apple, ricordiamo come negli ultimi tempi gli utenti Mela siano alla ricerca spasmodica di un buon antivirus che riesca a tutelare le proprie macchine dopo l’attacco subito dal virus FlashBack.

Il fatto che un sistema operativo made in Cupertino sia stato attaccato con successo, ha messo su chi va la migliaia di utenti presi alla sprovvista. Le cose cambiano e, dunque, è bene tenersi informati. Tutti i dettagli sul sito ufficiale di NOD32.