Nuovo sistema operativo per iWatch della Apple



Non si placano i rumors relativi ad iWatch: sono giorni ormai che le indiscrezioni si riconcorrono spaziando fra caratteristiche tecniche e dettagli legati al software. Se nei giorni precedenti l’attenzione della stampa di settore si è concentrata in particolar modo sulla batteria del device (si è ipotizzato che il device potesse utilizzare una batteria con ricarica wireless oppure addirittura l’energia solare), oggi invece l’attenzione sembra essere catturata dal sistema operativo del prossimo iWatch.

In un primo momento, infatti, il device doveva essere equipaggiato con un sistema operativo cosiddetto di Serie B: quest’ultimo avrebbe dovuto semplicemente interfacciarsi con iPhone o con iPad. I ruomors odierni, invece, ci dicono molto chiaramente che iWatch sarà equipaggiato con il futuro iOS 8 che attualmente è allo studio dei tecnici di Cupertino.

iWatch, cioè, sarà un orologio intelligente capace di interfacciarsi con iPhone ed iPad ma anche capace di vivere di vita propria. A questo punto sarà interessante scoprire quali saranno le caratteristiche peculiari di iOS 8, quelle cioè che lo differenzieranno dal sistema operativo precedente e per il quale è stata da poco rilasciata l’ultima Beta agli sviluppatori dedicata alla versione 7.1.

iWatch, dunque, potrebbe essere il device della svolta per la Apple dal momento che potrebbe rappresentare un dispositivo decisamente più innovativo del Galaxy Gear il quale, di fatto, è soltanto un supporto di lettura per tablet e smartphone.

Resta ora da capire in primis quando il device verrà presentato; inoltre ancora non abbiamo informazioni ufficiali circa il prezzo dell’iWatch giacché, anche in questo caso, molto dipenderà dalle sue funzioni e dell’hardware.

 

iwat