Panasonic Toughpad 4K UT-MB5: il primo tablet da 20″.



Il nuovo Panasonic Toughpad 4K UT-MB5, appena presentato a IFA 2013, potrebbe presto diventare l’oggetto di culto di tanti professionisti, specie della grafica, che devono confrontare le loro creazioni al computer direttamente sul campo, magari in cantieri polverosi, sotto la pioggia, il sole o al freddo. Oltre ad essere il primo tablet al mondo con il display Ultra HD da 20 pollici e risoluzione 4K è, infatti, business rugged, in grado di resistere a una caduta da 76 cm e funzionare in un range di temperature da +5°C a +35°C.

Il primo aspetto che colpisce nel Panasonic Toughpad 4K UT-MB5 è, ovviamente, il display da 20 pollici con risoluzione 4K (quattro volte superiore a un HD) a 3840 x 2560 pixel con un rapporto di aspetto di 15 a 10 e 230 ppi, perfetto per visualizzare con la massima precisione e accuratezza i più piccoli dettagli delle immagini di grandi dimensioni, dei disegni in formato A3, di flyer e brochure o files multimediali godendo, contemporaneamente, di uno zoom veloce e definito con estrema precisione.

Le capacità grafiche del Panasonic Toughpad 4K UT-MB5 sono esaltate dall’esclusiva Panasonic Electronic Touch Pen in grado di offrire, grazie alla tecnologia a infrarossi, le stesse sensazioni e gli effetti della scrittura e del disegno manuale. Ideale per prendere appunti, scrivere a mano o realizzare schizzi e disegni, la penna si differenzia dai normali digitizer capacitivi perché riconosce ogni singolo pixel dello schermo e ne ritrasmette la posizione, via Bluetooth, all’applicazione. Inoltre riconosce l’inclinazione della penna rispetto al piano dello schermo e ben 2048 livelli di pressione comportandosi come una matita.

A dispetto delle dimensioni “generose” il Panasonic Toughpad 4K UT-MB5 è dotato di uno schermo più sottile e leggero rispetto ad altri delle stesse dimensioni con un peso di 2,35 Kg e 12,5 mm di spessore. Il cuore del sistema, mosso da Windows 8.1 Pro, è un processore Intel Core i5 vPro supportato da 8GB di memoria RAM e con una scheda grafica NVDIA GeForce. Una configurazione hardware in grado di offrire risposte velocissime e senza interruzioni anche durante la riproduzione di filmati ad alta risoluzione.

Pensato per le aziende e i professionisti che guardano al futuro, il Panasonic Toughpad 4K UT-MB5 può essere utilizzato, grazie all’accessorio Panasonic Desktop Cradle dotato presa ethernet e HDMI, sia come tablet sia come PC da tavolo eliminando la necessità di acquistare più dispositivi e di trasferire i dati dall’uno all’altro. Sono, infatti, presenti tutte le interfacce necessarie come la USB 3.0, lo slot per le SD card, le prese per le cuffie e il microfono e un lettore di smart card opzionale. Non manca una webcam 1280 x 720 per le videoconferenze, il disco fisso SSD e la connettività bluetooth e Wi-Fi.