Panasonic Toughpad FZ-G1: caratteristiche tecniche



L’altro giorno parlavamo, da queste pagine, della leadership di Panasonic nel segmento di mercato dei dispositivi mobili rugged, in grado di resistere a tutte le sollecitazioni cui possono essere sottoposti durante il lavoro all’aperto. Oggi parliamo del Panasonic Toughpad FZ-G1, il tablet “fully rugged” di Panasonic dotato di Windows 8 Pro pensato per tutti gli operatori dei settori delle utility, dei trasporti e della grande distribuzione, oltre a quelli impegnati nella logistica e nella manutenzione sul campo o nei servizi di emergenza e assicurativi.

Le soluzioni adottate sul Panasonic Toughpad FZ-G1 valorizzano le funzionalità del sistema operativo Windows 8 Pro, quali il supporto per la firma biometrica e il supporto per il multi touch a 10 dita. Il modello da 10,1 pollici garantisce ai lavoratori, grazie alla tecnologia IPSα sviluppata in collaborazione da Panasonic e Hitachi, un nuovo standard di visibilità all’aperto con una risoluzione Full HD (1920 x 1200), un angolo di visione molto ampio, un rapporto di contrasto elevato e un’alta luminosità che garantiscono una visibilità perfetta sia al buio sia sotto il sole.

Dotato di processore Intel Core i5-3437U da 1,9GHz, che con la tecnologia Intel Turbo Boost diventa 2,9, porta in dotazione una RAM da quattro GB e uno storage su SSD da 128 GB espandibile a 256 GB. Gli standard di resistenza alle sollecitazioni sono quelli delle dure specifiche MIL-STD-810G, che lo rendono in grado di resistere a cadute da 120 cm, alle temperature estreme e assicurano una resistenza pressoché assoluta (grado di protezione IP65) alle infiltrazioni di polvere e acqua.

Ampia la dotazione di opzioni per la connettività e la multimedialità disponibili sul Panasonic Toughpad FZ-G1. Nel modello standard è disponibile una fotocamera frontale HD 720p da 1,3 megapixel cha, a richiesta, può essere integrata con una posteriore a doppio flash per riprendere siti e documenti in qualsiasi condizione di luce. Grazie alle sue “Flexible Configuration Ports”, il Toughpad FZ-G1 può essere configurato con una porta USB 2.0, una Micro SD, una porta seriale, connettori LAN, GPS e lettori smartcard integrati opzionali. La dotazione standard prevede anche USB 3.0, Bluetooth® 4.0 e Wireless LAN.

L’autonomia sul campo del Panasonic Toughpad FZ-G1, grazie alle tecnologie integrate per il risparmio energetico, arriva a fino a otto ore utilizzando la batteria da sei celle che con quella opzionale a nove celle arrivano a sedici. Interessante notare che, al fine di garantire, in pratica ventiquattro ore di autonomia, le batterie possono essere sostituite anche durante l’uso sul campo.

FZ-G1_angle