PS4 e Xbox 720 saranno le ultime console?



PS4 e Xbox720 potrebbero essere le ultime console di casa Redmond e Sony ad intrattenere il pubblico come una volta.

Infatti le modalità di gioco che da sempre conosciamo potrebbero presto cambiare.

Phil Eisler ha infatti dichiarato l’enorme convenienza che si avrebbe puntando sul Cloud anche in termini di spazio per i giochi. E ovviamente, di risparmio per l’azienda.

Presto dunque, Ps ed Xbox, per chiamarle affettuosamente diventeranno complementi d’arredo o pezzi da museo a meno che non si abbia voglia di giocare con vecchie cose all’infinito, allora forse il fascino di questi dispositivi non tramonterà e ancora una volta serviranno a qualcosa.

D’altra parte, la direzione verso il cloud si poteva già intuire con il debutto di alcuni giochi per cellulari e tablet. Questa soluzione oltre a ridurre di non poco i costi ha immediatamente rivelato un potenziale enorme specialmente per quanto riguarda l’adesione degli utenti.

Come saranno le nuove “cloud console” e che aspetto avranno questo ancora non lo sappiamo. Il tutto è ancora in fase di elaborazione per poter garantire ai player la miglior esperienza utente possibile senza necessariamente dover sconvolgere quella di gioco.

Possiamo forse appena intuire davvero cosa si stia cercando di creare e oltre alla curiosità di capire i nuovi meccanismi che accompagneranno il cloud.

Cosa si acquisterà? ma sopratutto quali supporti verranno usati? Come e dove avverranno i pagamenti? Inoltre, quali margini di sicurezza darà questa nuova frontiera dei videogiochi?

Al momento tutte queste cose almeno in parte, resteranno dei grossi interrogativi che in un futuro probabilmente più vicino di quanto in realtà crediamo ci verranno chiariti.