Stampa 3D nativa per Adobe Photoshop CC.



Il mercato della stampa 3D inizia a raccogliere l’interesse anche dei grossi nomi del software e, dopo Microsoft, anche Adobe ha annunciato ieri di aver reso disponibile sulla versione cloud del suo celebre programma di fotoritocco Photoshop CC, un tool che consente ai grafici di modellare i propri oggetti tridimensionali, visualizzare l’anteprima da rifinire, preparare i file e lanciare direttamente la stampa tridimensionale su una delle stampanti compatibili.

Le nuove funzioni di stampa 3D di Adobe Photoshop 3D consentiranno, infatti, di creare nuovi modelli partendo da zero oppure di caricare modelli tridimensionali da modificare e migliorare in modo da ottenere, velocemente e utilizzando gli strumenti classici del software di fotoritocco, un elaborato pronto per la stampa da inviare, direttamente, alla stampante locale o da far stampare da uno dei tanti servizi online.

Inutile dire che la novità presentata da Adobe ha riscosso il plauso di molti operatori del mondo della stampa 3D che vedono nel supporto nativo di Photoshop CC per i principali modelli di stampanti tridimensionali una notevole spinta per un mercato in costante evoluzione e che vede, ogni giorno, apparire nuove proposte di materiali da utilizzare per la creazione di oggetti reali, da utilizzare nella vita di tutti i giorni.

Fra gli entusiasti, infatti, troviamo aziende del calibro di Shapeways, una delle realtà internazionali più affermate nel campo della stampa 3D online, della vendita di prodotti e con una comunità di utenti molto attiva che vede nella nuova proposta di Adobe un’interessantissima opportunità per i progettisti e i grafici di trasformare le loro proposte in realtà in modo semplice ed efficace. Naturalmente anche MakerBot ha commentato, in modo estremamente positivo, la notizia attendendo solo di vedere i risultati del “matrimonio”.

Anche fra gli addetti ai lavori, quelli che ogni giorno utilizzano la stampa 3D per le loro creazioni e per i loro lavori nel campo dell’architettura, dei gioielli, nei film e nelle animazioni. Le nuove funzioni per la stampa tridimensionale di Adobe Photoshop CC consentono, infatti, di ridurre in modo notevole i tempi di disegno e creazione dei prototipi consentendo inoltre un discreto risparmio di materiale.

adobe3d