Tablet: confronto tra le principali tecnologie



Questo post è realizzato allo scopo di aiutarvi a capire quale tecnologia del momento di adatta meglio a voi e alle vostre esigenze. Quando si deve acquistare un dispositivo di ultima generazione, non è sempre facile sapere verso quale tipo di articolo ci si deve orientare.
Il mercato dei tablet è una specie di giungla tecnologica, caratterizzata da una vastità di marche e prodotti che diventa quasi impossibile riuscire ad orientarsi.
Per aiutarvi in questa scelta, abbiamo scelto i tre principali marchi di fabbricazione di tablet, Huawei, Apple e Samsung, come esempi per guidarvi verso la tecnologia che soddisfi meglio le vostre esigenze.

Huawei

La marca dei dispositivi elettronici Huawei produce sia smartphone che tablet ed è attualmente molto gettonata, in quanto si tratta di un’azienda cinese che propone prodotti innovativi a prezzi ragionevoli. I tablet offerti dalla Huawei sono molto performanti e offrono elevate prestazioni in termini di velocità di elaborazione dati e grafica, oltre ad essere dotati di un’interfaccia semplice ed intuitiva, che consente un’ottima navigazione. La qualità di questi dispositivi è garantita dal volume di vendita dei tablet Huawei, attualmente in crescita. Il modello maggiormente venduto è il Media Pad 10 FHD, progettato con grande attenzione e cura per i particolari, compresi quelli relativi al design, che risulta molto attraente ed accattivante.

Apple

La marca Apple è celeberrima e conosciuta in tutto il mondo come icona di semplicità, eleganza ed intuitività. Questa azienda ha sempre puntato molto sul design dei propri dispositivi, che sono diventati un vero e proprio fenomeno tecnologico. Il tablet che abbiamo preso come riferimento è l’i-Pad Air, caratterizzato da un peso minimo (pesa meno di 500 grammi) e da uno spessore altrettanto irrisorio (7,5 mm). Al contrario di quello che le sue forme farebbero pensare, questo tablet è molto robusto, resistente e compatto. Il display dell’i-Pad Air è una vera rivoluzione nel mondo degli schermi, in quanto occupa l’intera cornice del dispositivo, garantendo un’immagine a tutto schermo. Per quanto riguarda la sua potenza e velocità, l’i-Pad Air è dotato del cip A7, introdotto con l’uscita sul mercato dell’i-phone 5, che ne aumenta sia la potenza che la velocità. Anche il processore è stato progettato per raccogliere istantaneamente i dati, conferendo reattività alle applicazioni e consentendo al dispositivo di risparmiare energia, per una durata maggiore della batteria.

Samsung

In termini di fama, la Samsung non deve invidiare niente a nessuno. La sua tecnologia è molto apprezzata dalla collettività, non solo in relazione al reparto telefonia.
Il modello che abbiamo scelto di presentarvi è il Samsung Galaxy Tab S 10.5″. La particolarità di questo dispositivo è la sua capacità di riprodurre fedelmente una vastissima gamma di colori, conferendo profondità alle immagini tramite un contrasto molto nitido e garantito da ben 4 milioni di Pixel Amoled. Come il suo rivale della Apple, anche il Galaxy Tab è caratterizzato da uno spessore minimo (6,6 mm) e da un peso irrisorio (467 grammi). La memoria RAM di questo tablet ha una capienza di 3 GB e vi permetterà di scaricare tutti i dati che desiderate.

A questo punto non vi resta che scegliere il modello che ritenete sia il migliore per soddisfare le vostre esigenze. A nostro avviso, in termini di rapporto qualità prezzo, il Media Pad 10 FHD della Huawei offre le migliori prestazioni al minor prezzo.
tabletwiki