Webcam software: per Windows, per Mac



L’utilizzo di una webcam al giorno d’oggi si presta a molteplici finalità. Se sistemi come ChatRoulette non fanno che incrementare la costrizione dei più giovani nel buio delle loro stanze, in altre occasioni – affettive, lavorative e dedite all’elaborazione di immagini – la piccola telecamera (interna o esterna) pensata per lo più per pc portatili può essere un piccolo vantaggio.

I Mac della Apple sono stati fra i primi ad integrarne una all’interno della loro scocca e pian piano anche gli altri si sono adeguati. Per Webcam tanti sono i programmi utilizzabili i quali si prestano a svariate funzioni. Alcuni di questi sono anche gratuiti.

Abbiamo ad esempio Camfrog Video chat 6.1, il quale si occupa di videochat. Con esso è possibile visualizzare più webcam contemporaneamente per fare video chiamate di gruppo. C’è poi ManyCam, per applicare effetti grafici ad effetto alle immagini provenienti dalla cam. Oltre agli effetti, è possibile anche intervenire sull’immagine per elaborarne zoom, rotazione e quant’altro.

Con Easy WebCam 4.2.4, invece, si può utilizzare la videocamera per pc come uno strumento di videosorveglianza, ideale per gli uffici, anche grazie all’utilizzo del motion detection. Girovagando su web ci imbattiamo ancora in MyCam 1.1, utile per scattare foto e registrare video attraverso la webcam. Con VideoMonitor 2.5, invece, possiamo catturare immagini da diversi dispositivi e salvare i video che ne scaturiscono in formato WMV.

Insieme a tanti altri, troviamo anche CamSpace 8.6 capace di compiere una serie di azioni attraverso i movimenti carpiti dalla videocamera per web. Quest’ultimo è un tipo di software ideale per i videogiochi, magari per far muovere attraverso dei gesti il protagonista di un gioco d’azione. Tanti altri ancora i programmi utili per sfruttare la nostra webcam, fatevi sotto!