Google Maps: Arrivano le mappe di Apple a far concorrenza!

Potrei raccontarvi una bella favola in cui una volta Google e Apple collaboravano, poi, grazie a tecniche di marketing differenti potrei raccontarvi di come una collaborazione sia cessata.

Apple sta infatti pianificando di lanciare quanto prima sul mercato il suo personalissimo sistema di mappe per sbaragliare la concorrenza di Google.

Il software sarà proprietario e al momento l’azienda è lanciatissima in una campagna promozionale volta a promuoverlo nella speranza tra le altre cose di riuscire a sorpassare Andorid dal momento che come ben sappiamo i due sistemi operativi sono praticamente entrambi al primo posto.

Lo scopo quindi della mela di Cupertino è quello di distanziare una volta per tutte Google e per farlo utilizza uno degli Tools più utili in assoluto.

Google Maps, offre come ben sappiamo tantissime funzionalità e grazie allo street view ormai messo in moltissime parti del mondo anche quelli che di indicazioni stradali non ci capiscono proprio nulla ora riescono a trovare la meta senza troppa difficoltà e tentennamenti.

Non è necessario dire che Apple è sempre stata golosa e anche un po invidiosa di questa tecnologia utilizzata per altro anche come navigatore in epoca più recente.

Google però non sta li a guardare. La manovra della rivale sembrava essere pianificata già da tempo motivo questo che ha spinto l’azienda a implementare il suo servizio rendendolo in 3D.

La guerra insomma va avanti a colpi di aggiornamenti e di software.

Ormai quella che una volta sembrava una partnership pacifica volta alla collaborazione di due colossi dell’informatica è diventata in tutto e per tutto una guerra fredda mirata all’armamento del software o dell’hardware più potente e tecnologicamente avanzato possibile.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica