Windows 9: le opinioni della rete

Il primo service pack di Windows 7 è stato rilasciato da pochi giorni ma in rete, e da tempo, si parla già delle nuove release del sistema operativo di casa Microsoft.

Windows 8 è attesa per il 2011 (in vendita per i primi mesi del 2012) mentre a fine 2013 si dovrebbe parlare concretamente di Windows 9 che potrebbe essere commercializzata nel 2015.

Quello che desta maggior interesse in rete è la possibilità che l’architettura di Windows 9 potrebbe portare il supporto per i processori a 128 bit. Inevitabile la domanda: siamo alla fine del supporto per i processori a 32 bit, visto che già le ultime release di Windows Server 2008 girano solo su processori a 64 bit?

C’è da rimarcare che i processori a 128 bit non sono stati ancora annunciati, almeno al mercato consumer, ma se il “rumor” che c’è in rete ha un fondo di verità ben presto i grandi produttori CPU per PC (Intel e AMD) saranno costrette ad accellerare i tempi.

C’è da aspettarsi, dunque, una nuova rivoluzione nel mercato dei PC?

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica